Cancello automatico e blackout: come aprirlo? | Life Home Integration

Un dilemma da non sottovalutare: come apro il mio cancello automatico in caso di blackout? Clicca per scoprire come aprire il tuo cancello anche senza corrente elettrica!
Blackout e cancelli o portoni automatici, cosa fare?
I consigli di Life per prevenire ogni inconveniente ed evitare situazioni impreviste

Stai per uscire con l’auto dal tuo garage ma all’improvviso si scatena un grosso temporale e salta la corrente: allora, come è meglio agire?
Questo effettivamente potrebbe essere un problema se il basculante e il cancello della tua abitazione fossero automatici, e la situazione potrebbe diventare addirittura grave nel caso in cui si presentasse una situazione di emergenza.

Per questo motivo è di fondamentale importanza che tutti i motori siano dotati di meccanismo di sblocco in modo che la movimentazione dei cancelli automatici non sia mai compromessa, neanche in condizioni di black-out o di guasti a carico dell’impianto elettrico, così come è essenziale che il cancello o il portone siano sempre apribili manualmente.
A garanzia ulteriore della più completa sicurezza e tranquillità, i motori Life a 24V integrano una batteria d’emergenza in grado di fornire autonomia al cancello automatico per diverse ore, anche appunto quando la corrente è temporaneamente assente per un periodo più o meno prolungato.

Altro aspetto, certo banale all’apparenza, ma estremamente serio in caso di situazioni impreviste, è quello legato alla custodia delle chiavi.
Quando viene effettuata l’installazione del cancello, il tecnico consegna al proprietario di casa una o più copie della chiave di sblocco utilizzata per aprire la scatola che contiene il controllo del meccanismo del motore. È assolutamente importante conservare questa chiave in un posto facilmente reperibile, contrassegnandola magari con un’etichetta che la renda facilmente identificabile. Normalmente infatti il suo utilizzo si rende necessario in momenti di particolare urgenza o quando si è di fretta, ed è bene quindi averla facilmente a portata di mano.
Se ti rendi conto di non avere questo tipo di chiave a tua disposizione, non attendere oltre: meglio richiedere l’intervento di un installatore professionista!

Un altro suggerimento che ci sentiamo di dare è sempre legato alla gestione delle situazioni impreviste e riguarda, in particolar modo, la sicurezza e la capacità di reazione dei componenti della famiglia che possono magari trovarsi nell’impossibilità di uscire dal cancello di casa o dal garage, in condizioni di black out o guasto elettrico.
Le modalità di sblocco del motore, e quindi la possibilità di aprire manualmente i nostri cancelli, portoni basculanti o sezionali, varia a seconda dell’automazione installata. Più semplicemente, la posizione in cui si trova il meccanismo di sblocco è diversa a seconda della tipologia di cancello o portone, ma è sempre comunque in una posizione di facile accesso.

Alla luce di ciò è sempre buona norma quindi, informare tutti i componenti della famiglia sull’operazione da effettuare per lo sblocco dell’automazione e il libero accesso verso l’esterno. L’operazione in realtà è banale, ma è sempre bene avere tutto chiaro per evitare di farsi trovare impreparati nelle situazioni impreviste.

Performance di lunga durata con Life

Al di là di situazioni non prevedibili come il black-out, è buona norma, per mantenere le nostre automazioni in piena forma, rivolgersi periodicamente ad un installatore professionista per la manutenzione del sistema. Questo è indispensabile per avere sempre un meccanismo affidabile e di lunga durata.
Il congegno interno al meccanismo va tenuto lubrificato e pulito per preservarne le buone condizioni: si sottolinea come sia possibile prevenire guasti anche importanti con un accorgimento di per sé banale, ovvero una pulizia regolare effettuata magari con un semplice pennello per rimuovere insetti. foglie o sporcizia varia che potrebbe accumularsi nel tempo.
Ci teniamo comunque sempre a ripetere che, per motivi di sicurezza, queste operazioni devono essere effettuate da un professionista.

Pochi semplicissimi accorgimenti, e vedrai che le automazioni Life ti stupiranno garantendo delle performance inalterate nel tempo, e rivelando attraverso la loro resistenza e durata negli anni tutta la cura e la competenza tecnica con cui siamo soliti realizzare i nostri prodotti.

Perché, in effetti, il nostro obiettivo è piuttosto semplice: la piena soddisfazione del cliente.