Fotocellula cancello guasta: cosa fare? | Life Home Integration

Fotocellule per cancelli: la guida per riconoscere eventuali guasti e sapere come intervenire correttamente:

 

Abbiamo già parlato in un articolo precedente del tema fotocellule e di quanto la loro presenza sia importante per poter completare la sicurezza di un sistema di automazione.

Purtroppo, i casi di cronaca relativi ad incidenti derivanti dall’usura, dall’assenza di manutenzione o dall’errata installazione di cancelli e automazioni sono ancora presenti e Life Home Integration si fa promotore di una corretta informazione, al fine di combattere contro notizie che non vorremo e dovremo più sentire.

È forse proprio grazie a questi tristi esempi concreti che abbiamo modo di cogliere l’importanza fondamentale delle fotocellule per cancelli automatici (sia scorrevoli, che a battente), dal momento che ci accorgiamo di quanto impattino direttamente sul tema della sicurezza.

Cosa sono le fotocellule e come funzionano

La fotocellula è un apparecchio elettronico con diversi ambiti d’impiego: è possibile utilizzarla sia a completamento dell’installazione dei motori per cancelli e porte automatiche, che per allarmi e antifurti.

Nel nostro ambito, trovano applicazione perché hanno la funzione di individuare la presenza di un ostacolo tra le ante o davanti all’anta in movimento (a seconda che si tratti di un cancello a battente o scorrevole), inviando il segnale alla centrale di comando e mettendo così in sicurezza il sistema.

Guasti fotocellule: una guida per intervenire correttamente

Veniamo ora al tema centrale di questo articolo:

  • come riconoscere un guasto della fotocellula del cancello elettrico?
  • come intervenire correttamente e cosa fare se la fotocellula del cancello automatico non funziona?

Questi dispositivi sono spesso installati all’esterno e quindi direttamente esposti agli agenti atmosferici. È questo uno dei motivi per cui, in alcuni casi, può succedere che smettano di funzionare.

Un primo controllo da fare, per capire se il guasto riguarda effettivamente la coppia di fotocellule o meno, è molto semplice, basta passare la mano davanti alla fotocellula e restare in ascolto: se si avverte un click la fotocellula è funzionante, altrimenti è guasta.

Spesso, tuttavia, il mancato funzionamento può risolversi con piccoli accorgimenti, senza doverle necessariamente sostituire.

Di seguito un breve elenco delle principali cose da fare se la fotocellula del cancello automatico non funziona:

  • Rimuovere le plastiche di copertura delle fotocellule per verificare che le schede elettroniche

all’interno siano pulite e non ci siano ragnatele, insetti o altro che impedisca il corretto funzionamento.

  • Verificare che non ci siano corpi estranei nel raggio di azione delle fotocellule: eventuali piante

rampicanti, erbaccia e fiori possono compromettere l’operatività del cancello se cresciuti davanti alle fotocellule.

  • Se le fotocellule sono di tipo “wireless” ovvero con almeno un elemento senza fili (in genere il

trasmettitore) allora potrebbe essere necessario sostituire le batterie.

  • Verificare che trasmettitore e ricevitore (i 2 elementi che compongono la fotocellula) siano

allineati fra loro e che non siano stati spostati.

Fatti questi controlli, si può verificare direttamente dalla centrale di comando se il problema è stato risolto o meno.

Osservando infatti la morsettiera, in corrispondenza degli ingressi riservati al collegamento delle fotocellule, (verificare il numero corretto sul manuale d’istruzioni del motore, perché variano a seconda del modello) in caso di corretto funzionamento si dovrebbe vedere il led corrispondente acceso. Nel caso in cui non lo sia, significa che la fotocellula non è stata collegata correttamente oppure che è guasta.

La centrale di comando Digital Life di Life Home Integration è stata realizzata già con lo scopo di semplificare al massimo la programmazione tramite uno studiato sistema di luci a led che hanno lo scopo di comunicare il corretto collegamento delle diverse uscite. Per questo motivo è importante che l’installatore si limiti ad effettuare i collegamenti in base a quanto riportato sul manuale, senza intervenire in altro modo sulla scheda.

 

In alcuni casi può però anche succedere che, pur in presenza del “click” che dovrebbe indicare il corretto funzionamento delle fotocellule, queste non lavorino correttamente e che quindi sulla centralina il led non sia acceso. In questo caso è sempre meglio richiedere l’intervento di un tecnico.

 

Caratteristiche e vantaggi delle fotocellule Life Home Integration

 

Entriamo ora nel dettaglio della gamma Life.

Le fotocellule per cancelli automatici proposti da Life Home Integration si distinguono dalle altre soluzioni proposte sul mercato in particolar modo per la resistenza nel tempo e per la solidità, garantite soprattutto dal fatto che le plastiche di cui sono composte sono state studiate e realizzate direttamente presso la sua sede in provincia di Treviso.

La qualità 100% Made in Italy di Life Home Integration non riguarda solo i motori, ma l’intera gamma di prodotti, incluse le fotocellule.

Inconvenienti come infiltrazione di umidità all’interno delle fotocellule o malfunzionamenti dovuti a

plastiche di scarsa qualità o ad un’elettronica di basso valore, sono problemi facilmente superati con i

prodotti realizzati da Life Home Integration.

 

Altro aspetto trasversale a tutta la gamma Life, è l’assoluta semplicità d’ installazione, elemento fondamentale tenuto in considerazione già nella fase di progettazione di tutti i prodotti poiché incarna uno dei valori chiave dell’azienda: la volontà di semplificare la vita di chi sceglie di affidarsi a Life Home Integration.